Hai filtrato per



— L’Esperto risponde

  1. Illecito imporre lavori nell'area a uso esclusivo

    Un condomino non esegue la manutenzione della siepe e del prato di proprietà esclusiva. L'amministratore può intervenire in base a un articolo del regolamento contrattuale? L'articolo in questione...

  2. Cassetta di sicurezza, all'apertura anche i delegati

    Quando ci si reca in banca per aprire una cassetta di sicurezza, si firma un documento in cui è scritto che gli aventi diritto sono tutti in vita. Ovviamente ci si riferisce ai titolari. Devono...

  3. Permesso di costruire: così i tempi di risposta

    Un privato deposita in Comune una richiesta di permesso di costruire dei box auto interrati.Il progetto è stato redatto in conformità al piano regolatore e di comune accordo con l'ufficio tecnico...

  4. Modifica delle tabelle: condizioni e maggioranze

    Abito in un condominio composto da una quindicina di appartamenti. Alcuni condòmini hanno intenzione di chiedere una verifica - con eventuale successiva richiesta di modifica - della tabella...

  1. Non obbligatori i documenti sulle spese condominiali

    Vorrei sapere se, in caso di compravendita, sono documenti obbligatori il regolamento di condominio e la liberatoria dell'amministratore di condominio. Senza questi documenti si può ritenere nullo...

  2. Bombole di gas in casa: contano i metri cubi

    Abito in un condominio di otto appartamenti. Per evidenziare i vari i divieti da rispettare, nell'autorimessa comune è applicato un avviso che evidenzia, in base al Dm 22 novembre 2002, quali sono le...

  1. Gli oneri condominiali tra acquirente e venditore

    Circa due anni fa ho acquistato un appartamento in condominio. Ero consapevole solo dei futuri lavori straordinari alla facciata e ho accettato e concluso la compravendita. Ho poi scoperto che c'è un...