Hai filtrato per



— L’Esperto risponde

  1. La contabilizzazione del Tfr anticipato al dipendente

    Nel caso di accordo tra impresa e dipendente è possibile, in costanza del rapporto, liquidare la totalità del Tfr maturato da un dipendente?In caso affermativo quali scritture contabili vanno fatte?...

  2. Declassamento negato e istanza in autotutela

    A marzo di quest'anno 2019 ho ricevuto dal Tribunale di Treviso l'atto di trasferimento di un immobile. La casa situata in zona A di un piccolo Comune è di modeste dimensioni, priva di finiture di...

  3. Coniugi, le limitazioni dei lasciti ai fratelli

    Mia moglie ed io siamo sposati in regime di comunione dei beni e non abbiamo figli. Mia moglie è straniera, di cittadinanza europea, e alla nostra morte vorremmo lasciare ai nostri rispettivi...

  1. L'importo a credito non passa al nuovo proprietario

    Avendo comunicato all'amministratore la cessione dell'appartamento e avendo ricevuto un consuntivo con importo a credito, ho chiesto il rimborso indicando gli estremi del mio conto corrente.A distanza...

  2. La turbativa d'asta sussiste se c'è frode

    Due professionisti, soci di una società in accomandita semplice, hanno ripetutamente partecipato a procedure di affidamento di incarichi esperite dal Comune, come soggetti singoli, pur essendo una...

  3. Spese minute, va reso disponibile il dettaglio

    Da qualche anno l'amministratore del condominio ha introdotto nel consuntivo, nella sezione «spese di conduzione», la voce «rimborso spese minute» che ormai ha raggiunto oltre il 10% delle spese...