SEPARAZIONE CON RELATIVA DONAZIONE AI FIGLI

LA DOMANDA Una coppia, sposata e in regime di comunione dei beni, con due figli studenti universitari, ha intenzione di procedere al divorzio, o alla separazione consensuale. In premessa si puntualizza che i due coniugi possiedono un solo immobile, del valore di circa 80.000 euro. Entrambi hanno un lavoro a tempo indeterminato. Il marito ha qualche risparmio sul proprio conto corrente, mentre un'altra modesta somma è depositata sul conto cointestato. Il marito donerebbe ora ai figli la sua quota di proprietà della casa. Quale altro impegno gli toccherebbe, oltre alle spese di mantenimento agli studi per uno dei figli universitari?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?