VIETATO IL PARCHEGGIO SE OSTACOLA L'USO DELLA VIA

LA DOMANDA Tre persone, trent'anni fa, con atti pubblici acquistano dei lotti edificabili di circa mille metri quadri ciascuno, con l'obbligo di destinare a strada privata (come previsto dal piano di lottizzazione) alcune particelle facenti parte dei lotti, su cui viene costituita servitù di passaggio a favore del venditore e dei suoi aventi causa, nonché l'obbligo - in concorso con gli altri frontisti e in percentuale dei metri lineari di fronte posseduti - a tutte le spese di sistemazione e di ordinaria e straordinaria manutenzione di tale strada. In caso di rifacimento dell'asfalto, i frontisti pagano per tutta la sistemazione della strada o ognuno paga fino all'ingresso della propria abitazione? Vorrei inoltre sapere se i frontisti possono parcheggiare sulla mezzeria lungo questa strada (larga circa 5 metri) e se possono eventualmente usucapire il posto macchina.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?