Civile

RESPONSABILITÀ MEDICA - Cassazione n. 24073

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

In tema di responsabilità contrattuale della struttura sanitaria e di responsabilità professionale da contatto sociale del medico, ai fini del riparto dell'onere probatorio, il paziente danneggiato deve limitarsi a provare l'esistenza del contratto e l'insorgenza della patologia e allegare l'inadempimento del debitore. Al debitore rimane dimostrare o che tale inadempimento non c'è stato, o che non sia stato eziologicamente rilevante ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?