Tributario

IVA - Cassazione n. 25538

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

In materia di detrazione Iva, liquidata nella fattura passiva emessa dal cedente e versata in rivalsa dal cessionario, qualora sia contestata la inesistenza soggettiva dell'operazione, grava sull'amministrazione finanziaria l'onere di provare, anche in via presuntiva, la frode fiscale realizzata a monte dell'operazione, nonché il fatto che il cessionario ne fosse a conoscenza. Respinto il ricorso delle Entrate contro un contribuente ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?