CODICE FISCALE ANCHE PER IL COMPLESSO A SCHIERA

LA DOMANDA Abito in un complesso composto da nove villette a schiera, tutte divise tra loro (da cielo a terra), che hanno in comune solo lo scivolo e il cortile di accesso ai garage. Di conseguenza, le spese condominiali sono minime (circa 100 euro a testa all'anno) e si riferiscono solo alla corrente elettrica del cancello dello scivolo e di una pompa a immersione posta nel cortile interno. Abbiamo quindi deciso, di comune accordo, di non avvalerci di un amministratore. Vorrei però sapere se è comunque obbligatorio richiedere il codice fiscale del condominio, se sono previste sanzioni nel caso in cui ciò non venga fatto, e quali conseguenze comporti avere il codice fiscale (versamenti, presentazioni di modelli, eccetera).

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?