Penale

RIPARAZIONE PER INGIUSTA DETENZIONE - Cassazione n. 52645

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Per quel che concerne la riparazione per ingiusta detenzione, il giudice della riparazione (che è non è un giudice d'appello) deve valutare il comportamento dell'interessato alla luce del quadro indiziario su cui è fondato il titolo cautelare e sempre che gli elementi indiziari non siano stati dichiarati assolutamente inutilizzabili o siano estati esclusi nel giudizio di assoluzione. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?