SANZIONE «INTERNA» CON L'OK DELL'ASSEMBLEA

LA DOMANDA Per una violazione al regolamento condominiale, l'amministratore, prima di iniziare una causa, ha l'obbligo di "passare" per l'assemblea al fine di essere autorizzato a esperire un tentativo di mediazione. Come si deve comportare l'amministratore nel caso in cui non venga autorizzato dall'assemblea alla mediazione? Non potendo immediatamente intraprendere una causa contro il condominio che ha violato il regolamento, quali altre strade potrà percorrere?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?