DIRITTO DI ACCESSO PER RIPARARE UN'ANTENNA

LA DOMANDA La mia antenna Sky è sul tetto condominiale, di proprietà comune, dal 2008. Al tetto di proprietà comune si accede tramite uno dei due attici di proprietà privata. Il proprietario di uno dei due attici, che a suo tempo fece accedere il tecnico sul tetto per posizionare la mia antenna Sky, ha poi venduto l'appartamento. Qualche mese fa, a causa di un brutto temporale, l'antenna si è un po' spostata (e da allora io non vedo bene i canali di Sky). Ho chiesto all'amministratore di organizzare l'accesso di un tecnico al tetto per eseguire la manutenzione della mia antenna, a mie spese, ma i proprietari degli attici ostacolano l'accesso, perché sono dubbiosi sul mio diritto e perché temono responsabilità in caso di infortunio del tecnico durante l'intervento. Con quali garanzie assicurative è possibile procedere a questo accesso, sollevando da responsabilità i proprietari delle servitù di passaggio? È corretto che sia l'amministratore a organizzare la cosa, essendo il tetto parte comune?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?