NON È VIETATO SBATTERE I TAPPETI SUL BALCONE

LA DOMANDA Abito da poco in un palazzo di quattro appartamenti nuovi (in classe A). Purtroppo l'inquilino al piano di sopra stende i panni fuori dal balcone e sbatte i tappeti. Inoltre, l'impresa ha messo le caldaie a condensazione sull'androne delle scale, nonostante avessimo fatto notare il degrado al decoro dello stabile.Le immissioni e i rumori sono a diretto contatto con la nostra proprietà (direttamente sulle finestre della camera matrimoniale). Cosa si può fare con l'inquilino che, oltre a degradare la proprietà, continua a creare disagio stendendo i panni e battendo tappeti? Ho proposto di chiedere a un amministratore, ma gli altri due inquilini, che non hanno alcun problema, non vogliono accollarsi alcuna spesa.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?