LE RISERVE DI RIVALUTAZIONE E LA LORO RICLASSIFICAZIONE

LA DOMANDA Le riserve iscritte a seguito di rivalutazioni, effettuate in applicazione di leggi speciali, possono essere riclassificate con il trasferimento a una riserva “libera”, della parte corrispondente agli ammortamenti, calcolati negli anni, sul bene rivalutato? Lo sdoppiamento darebbe luogo a una riserva di utili, disponibile anche per l’acquisto di azioni proprie. L’operazione, ammissibile ai fini dell’Ace, in base alla circolare dell’agenzia delle Entrate 21/E/2015, potrebbe avere conseguenze ai fini della tassazione Ires e Irap?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?