IL TESTAMENTO OLOGRAFO TUTELA GLI UNITI CIVILMENTE

LA DOMANDA Due soggetti sono legati da unione civile, registrata in Comune. Uno dei due vorrebbe, alla sua morte, lasciare l'immobile in cui abitano, di sua proprietà, in eredità all'unico nipote, lasciando al compagno il diritto di abitarlo per tutta la vita. Per raggiungere questo risultato potrebbe, tramite testamento olografo, nominare erede unico il nipote e legare al compagno l'usufrutto dell'immobile? In questo caso non esistono legittimari.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?