ASCENSORI: LA DELIBERA ATTESTA LA COMPROPRIETÀ

LA DOMANDA Nel nostro condominio di sei proprietari abbiamo installato l'ascensore, ma solo tre proprietari hanno partecipato alla spesa (con l'autorizzazione degli altri tre). Per avere l'esclusività dell'utilizzo dobbiamo fare un atto notarile, o basta registrare il verbale dell'assemblea presso l'agenzia delle Entrate, specificando la garanzia per gli altri condòmini di poter eventualmente subentrare in futuro nell'utilizzo dell'ascensore, pagando la quota di ingresso? Essendo stato realizzato sulla parte comune, l'ascensore è stato intavolato come parte comune di tutti e sei i proprietari. Se uno dei tre proprietari che non hanno partecipato alla spesa vendesse l'appartamente, il subentrante che diritti avrebbe sull'utilizzo dell'ascensore?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?