QUOTA DI SRL: CESSIONE PREVIA «DUE DILIGENCE»

LA DOMANDA Vorrei acquistare una quota del 10% di uno studio di architettura da poco trasformato in Srl (da due mesi). Il proprietario ha valutato il suo studio 100mila euro senza fare una perizia. In pratica, ha deciso sulla base dei suoi asset (clienti, attrezzature, eccetera) che il valore fosse quello. Quindi, dovrei pagare 10mila euro per la mia parte dello studio, più mille euro, in quanto il capitale sociale è di 10mila euro. Vorrei sapere se la perizia è obbligatoria o, come in questo caso, il valore può essere deciso da chi possiede lo studio.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?