Il pagamento diretto al subappaltatore Pmi

LA DOMANDA L'articolo 105, comma 13, del Dlgs 50/2016 prevede il pagamento diretto della stazione appaltante al subappaltatore (tralasciando il caso di inadempienza dell'appaltatore), quando si tratta di una micro o piccola impresa, oppure su richiesta del subappaltatore stesso quando la tipologia di contratto lo consente. Vorrei sapere se tale istituto sia applicabile in via automatica da parte della stazione appaltante, nel caso di subappaltatore microimpresa, che non ha fatto richiesta di pagamento diretto. Quali sanzioni sono eventualmente previste in caso di mancato rispetto del comma 13, articolo 105? E di chi sarebbero a carico, della stazione appaltante o dell'appaltatore?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?