Ok alla proroga in anticipo ma è meglio che sia motivata

LA DOMANDA Un datore di lavoro che ha assunto un lavoratore dipendente in aprile 2018 con contratto a tempo determinato in scadenza a dicembre 2018, può prorogare il contratto in anticipo, ovvero entro il 31 ottobre 2018 rientrando nella vecchia disciplina?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?