Porto d'armi, ritiro cautelare per concreti rischi di abuso

LA DOMANDA Sono un cacciatore regolare, con la fedina penale immacolata. Possono il questore e il prefetto decidere di sequestrarmi sia il porto d'armi che l'arma stessa, sulla base di parole dette da una vicina che non si sente sicura? Premetto che non sono mai stato chiamato e sentito né dal questore, né dal prefetto.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?