Il Ccnl disciplina la malattia conseguente all'infortunio

LA DOMANDA Dopo cinque anni l’Inail mi ha chiuso l’infortunio perché la situazione era diventata cronica, ma sono entrata subito in malattia per via delle continue infezioni causate dall'infortunio stesso. La malattia conseguente all'infortunio ha lo stesso trattamento dell'infortunio stesso?L'Inail mi ha riconosciuto un'invalidità del 67% per la quale percepisco una rendita e sono impiegata al 7º livello con contratto tessile. So che il comporto di malattia è di 13 mesi ma dopo quattro mesi lo stipendio viene dimezzato o essendovi uno «stato patologico sotteso o connesso alla situazione di invalidità riconosciuta» rimane al 100% per tutta la durata della malattia o comunque fino alla risoluzione del contratto di lavoro come se fosse ancora infortunio con tutte le agevolazioni?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?