L'amministratore deve fornire i documenti richiesti

LA DOMANDA Con lettere dirette all'amministratore e Pec ai consiglieri di condominio - che hanno una funzione di controllo - ho chiesto ripetute attestazioni sullo stato dei pagamenti, anno per anno, degli oneri condominiali ordinari e straordinari da me eventualmente ancora dovuti nel rispetto del regolamento di condominio in cui sono fissate le modalità, (contrattualmente accettate), del riparto spese. Solo uno dei consiglieri (ignorando, evidentemente, il contenuto degli articoli 1129 e 1130 del Codice civile), ha risposto, spalleggiando il comportamento dell'amministratore e sostenendo che questi non ha obblighi. Come posso comportarmi nel rispetto delle disposizioni di legge?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?