Le responsabilità per il Durc irregolare del subappaltatore

LA DOMANDA Un'impresa edile (Srl) subappalta un cantiere a un artigiano senza dipendenti. Dopo l'inizio dei lavori, alla richiesta di un Durc aggiornato (il precedente risulta scaduto), l'artigiano consegna un Durc irregolare (pare che non abbia pagato una rata dei propri contributi fissi Inps). In questo caso, qual è la responsabilità della Srl appaltante?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?