Straordinari, si considera il tetto stabilito dal Ccnl

LA DOMANDA Se un impiegato (Ccnl Agidae) effettua degli straordinari in accordo con il datore di lavoro, regolarmente pagati, non superando mai le 48 ore settimanali , rispettando i riposi e il limite contrattuale di 120 ore annue al massimo, deve anche rispettare un limite massimo di mesi per il compimento degli straordinari in questione? C'è un periodo di riferimento su cui calcolare gli straordinari oppure non è stabilita una tempistica e si considera su tutto l'anno?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?