Amministrativo

Daspo anche senza violenza, basta la partecipazione al gruppo

Francesco Machina Grifeo

Per l'applicazione del Daspo non è necessario che il tifoso si sia personalmente reso responsabile di atti di violenza. È invece sufficiente che egli abbia partecipato «ad episodi di intimidazione posti in essere dal gruppo di ultras, tali da porre in pericolo la sicurezza pubblica e l'ordine pubblico». Lo ha stabilito il Tar Lombardia, sede di Brescia, sentenza del 18 settembre 2017 n. 1127, respingendo il ricorso di un tifoso contro il provvedimento che ne disponeva il divieto di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?