Amministrativo

Non serve il notaio per costituire una start up innovativa

di Maria Carla De Cesari

È legittimo costituire una startup innovativa con atto esclusivamente informatico, firmato digitalmente. Il Tar del Lazio, con la sentenza di ieri, 10004/2017, ha dato torto al Consiglio nazionale del notariato, che aveva contestato la disciplina emanata dal ministero dello Sviluppo economico in attuazione del Dl 179/2012 e, in particolare, del Dl 3/2015. Per il Consiglio nazionale del notariato - legittimato a ”esporre” le doglianze in quanto «cura e tutela gli interessi della categoria dei notai» - ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?