Amministrativo

Al giudice ordinario le liti per le aree a uso pubblico

di Guglielmo Saporito

Liti frequenti tra privati, condomini e Comuni, per l’utilizzo di aree soggette a uso pubblico: di questa materia si occupa la magistratura ordinaria, secondo l’orientamento del Tar del Veneto, espresso dalla sentenza del 9 ottobre 2017 n. 897. Spesso accade che, in sede di edificazione, il Comune ottenga dal costruttore una servitù di uso pubblico su un'area adiacente l'edificio. Se l’ente locale, in un momento successivo, affida in concessione l’area ad un privato, concedendogli ad esempio la possibilità di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?