Amministrativo

Derogabile il numero di pagine nelle gare d’appalto

di Guglielmo Saporito e Lorenzo Saporito

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Maggiore elasticità nell'esaminare le dimensioni delle offerte in gare di appalto: in particolare il numero massimo di pagine può essere derogato se tale limite non è previsto a pena d'esclusione. Lo sottolinea il Tar di Napoli, con la sentenza 25 ottobre 2017 n. 5014 giudicando di una gara per un servizio di informazione e prenotazione museale. La prescrizione del disciplinare di gara, che imponeva ai concorrenti di redigere l'offerta tecnica e, più in particolare, la relazione tecnico-descrittiva, in un ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?