Amministrativo

Per l’immobile artigianale anche senza lavori il cambio di destinazione è oneroso

di Guglielmo Saporito

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Un immobile artigianale può passare ad uso commerciale, ma paga al Comune gli oneri di urbanizzazione, anche senza lavori edili. Questo è l’orientamento del Tar Toscana espresso nella sentenza 27 febbraio 2018 n. 309. Il Tar distingue tra i provvedimenti da chiedere al Comune ed il regime oneroso del mutamento di destinazione. Il provvedimento da chiedere al Comune, secondo il Dlgs 226/2016 (tabella A sez.II, n. 39) è il permesso di costruire (salva più permissiva disciplina locale), anche ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?