Amministrativo

Interdittiva antimafia blocca l’iscrizione all'Albo gestori ambientali

Francesco Machina Grifeo

L'impresa destinataria di una interdittiva antimafia non può iscriversi all'Albo nazionale dei Gestori Ambientali. L'interdittiva infatti produce effetti anche nei provvedimenti di tipo abilitativo-autorizzativo, nei quali rientra l'iscrizione all'Albo che appunto abilita l'impresa allo svolgimento della attività di gestione dei rifiuti. Lo ha stabilito la III Sezione del Consiglio di Stato con la sentenza n. 7151/2018. Il ricorrente, titolare di una impresa individuale, esercitava l'attività di trasportatore in favore di committenza pubblica dal 1995. Nel luglio 2014, la Prefettura ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?