Amministrativo

Applicabili alle convezioni urbanistiche i principi civilistici dell'autonomia negoziale

di Gianluigi Delle Cave

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Sulla scorta di un consolidato filone giurisprudenziale sul punto, il TarMilano, con sentenza n. 36 dell'8 gennaio 2019, ha confermato l'applicabilità dei principi civilistici in materia di contratti anche alle convenzioni urbanistiche. Il ricorrente lamentava l'illegittimità, sotto diversi profili: i) del silenzio serbato dall'amministrazione comunale sull'istanza di riconoscimento dei diritti volumetrici derivanti dalla convenzione urbanistica; ii) dell'errato inquadramento dei diritti edificatori generati dall'avvenuta cessione gratuita delle aree al Comune quale volumetria di perequazione piuttosto che di compensazione;iii) del rigetto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?