Amministrativo

Laboratori gastronomici e non "ristoranti irregolari" solo per la presenza di tavoli e sedie

di Paola Rossi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il Tar Lazio ha affermato che la sola presenza di tavolini e sedie abbinati, all'interno di un laboratorio di gastronomia, non sono di per sé indice dello svolgimento illecito di un'attività di ristorazione o somministrazione non autorizzata. Con la recentissima sentenza n. 6818 i giudici amministrativi hanno valutato come insufficiente l'attività degli accertatori focalizzata solo sulla presenza degli arredi (senza riscontri su clientela presente, origine dei prodotti somministrati, superficie dedicata al consumo e altri parametri) che era alla base ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?