Civile

Panino a scuola, per le Sezioni unite non è possibile portarsi il pasto da casa

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Non esiste un diritto soggettivo all'autorefezione individuale nell'orario della mensa e nei locali scolastici. Gli alunni perciò non possono consumare a scuola il cibo portato da casa durante la pausa pranzo. Questa è la conclusione cui sono giunte le Sezioni unite della Cassazione con la sentenza n. 20504, depositata ieri, che ha posto la parola fine al cosiddetto caso del "Panino a scuola". Per i giudici di legittimità i genitori degli studenti non possono, dunque, pretendere che le scuole ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?