Amministrativo

Qualsiasi delitto commesso da pubblici dipendenti a danno della Pa fa scattare azione risarcitoria

di Pietro Alessio Palumbo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Ai fini del risarcimento del danno all'immagine della pubblica amministrazione determinano responsabilità del funzionario pubblico non solo i delitti specificamente rubricati contro la Pa bensì tutti i delitti comunque commessi direttamente e immediatamente "a danno" della stessa. Inoltre ai fini dell'azione di risarcimento per danno all'immagine la sentenza di condanna conseguente all'applicazione della pena su richiesta delle parti è equivalente alla sentenza penale irrevocabile di condanna resa a seguito di dibattimento. Con la sentenza n. 204 del 10 dicembre ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?