Amministrativo

Beni pericolosi, ci pensa il condominio

di Luana Tagliolini

Il condominio ha l’obbligo di eseguire i lavori indispensabili per eliminare il pericolo derivanti da un bene di cui ha la disponibilità pur non essendone il proprietario. Questo principio è stato applicato di recente dal Consiglio di Stato (sentenza 536/2020). Un condomini aveva impugnato l’ordinanza del Comune che gli ordinava a far eseguire, in tempi brevi, gli opportuni accertamenti tecnici e tutte le opere provvisionali di assicurazione necessarie per scongiurare lo stato di pericolo derivante ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?