Amministrativo

Covid-19: i bollettini della Protezione civile sono atti di informazione non impugnabili

di Pietro Alessio Palumbo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

L'emergenza COVID-19 ci ha, disgraziatamente, oramai abituati ai Bollettini della protezione civile su deceduti e contagiati, trasmessi in streaming ogni sera dall'inizio dell'epidemia. Della natura giuridica di tali comunicati si è occupato il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio che con il Decreto Cautelare del Presidente della sezione prima quater n°2346 del primo aprile 2020, ha chiarito che a ben vedere le schede riepilogative dei dati delle Regioni pubblicate dal Dipartimento della protezione civile, non ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?