Amministrativo

Covid 19: in Molise anche i residenti sono tenuti al tampone faringeo

Giampaolo Piagnerelli

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Illegittima la disparità di trattamento a livello sanitario praticata in Molise. In particolare il Tar (decreto 30 marzo 2020 n. 62/2020) ha evidenziato come non fosse regolare il trattamento riservato ai cittadini del luogo rispetto a quelli provenienti da fuori Regione: a tutti quei soggetti residenti che volessero recarsi presso una struttura ospedaliera regionale non era richiesto il tampone oro-faringeo, mentre per tutti gli altri la pratica medica era obbligatoria al fine di accertare se fossero portatori di Covid ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?