Civile

Banca condannata per segnalazioni alla centrale rischi non supportate da elementi validi

Giampaolo Piagnerelli

La Cassazione ha ravvisato una responsabilità negoziale di Unicredit per aver segnalato delle sofferenze alla centrale rischi della Banca d'Italia in assenza dei presupposti appositamente previsti dalla norma per attivare la procedura. I fatti. La Corte - con la sentenza n. 25512/17 - si è trovata alle prese con una vicenda in cui a fronte del mancato rispetto delle scadenze di mutuo, Unicredit aveva provveduto alla segnalazione. Il giudice di merito aveva eccepito come il mancato rispetto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?