Civile

DISCIPLINARE AVVOCATI - Cassazione n. 26148

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La pronuncia di una sentenza di condanna in primo grado è in tutti i casi condizione necessaria e sufficiente per l'applicazione delle misure cautelari: per alcuni reati a prescindere dall'entità della pena; per tutti gli altri solo quando è stata irrogata la pena accessoria della sospensione dall'esercizio della professione.Respinto il ricorso di un avvocato condannato a 3 anni e 3 mesi per esser stato ritenuto responsabile (nella sua veste di assessore ai lavori pubblici della Provincia di Lecce) di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?