Civile

LAVORO - Cassazione n. 26159

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Accolto il ricorso di una dipendente delle Poste per la quale la Corte di Trento aveva disposto la decadenza dal trattamento economico per malattia (6 giorni), dal momento che non era risultata reperibile in casa dal medico fiscale. Il medico si era in realtà recato al suo vecchio domicilio, non avendo rinvenuto sul certificato alcuna indicazione al riguardo. La donna, in realtà, aveva comunicato all'azienda il cambio di domicilio al momento del passaggio nella nuova abitazione. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?