Civile

Alla Centrale rischi va segnalata solo l’insolvenza effettiva

di Patrizia Maciocchi

La banca non può segnalare alla Centrale rischi della banca d’Italia l’imprenditore solo in virtù del mancato rispetto delle scadenze relative a un mutuo. Prima di far inserire il nominativo del cliente nella black list dei soggetti a rischio di insolvenza è, infatti, necessario essere certi che la difficoltà economica non sia transitoria e non sia dettata da un andamento caratteristico delle aziende del settore. La Cassazione, con la sentenza 25512 del 26 ottobre scorso respinge i ricorsi di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?