Civile

La colpa del singolo non ricade sul condominio

di Luana Tagliolini

Scivolare per la presenza di immondizia sulle scale non rende responsabile il condominio. L’infortunata aveva citato in giudizio il condominio per sentirlo condannare al risarcimento dei danni subiti in conseguenza ad una caduta, avvenuta scivolando su una rampa delle scale a causa della presenza di residui di un sacchetto di immondizia lasciato aperto. La domanda era stata rigettata in Tribunale così come l’appello dalla Corte di merito, che aveva ritenuto tale evento estraneo alla sfera di custodia dell’amministratore, eccezionale, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?