Civile

RESPONSABILITÀ MEDICA - Cassazione n. 26824

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Nei giudizi di risarcimento del danno da responsabilità medica è onere dell'attore, paziente danneggiato, dimostrare l'esistenza del nesso causale tra la condotta del medico e il danno di cui si chiede il risarcimento. Va in sostanza dimostrato che la condotta del sanitario è stata secondo il criterio del “più probabile che non” la causa del danno. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?