Civile

Indennità di trasferta, contributi mai oltre il 50% del valore

Francesco Machina Grifeo

Regime contributivo più favorevole per le aziende che impiegano trasferisti. Con una articolata decisione le Sezioni unite, sentenza n. 27093 del 15 novembre 2017, chiariscono che il regime previdenziale meno gravoso - che calcola la base imponibile sul 50% dell'indennità erogata al dipendente - va applicato anche nelle ipotesi di “trasferisti abituali”. Scrive infatti la Cassazione «il legislatore ha considerato la “continuità” della prestazione del “trasfertista abituale” solo eventuale e comunque indifferente ai fini del relativo trattamento contributivo; nel ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?