Civile

Il sindaco abbandona i giudici di pace

di Valentina Maglione

Addio ai giudici di pace. I sindaci che all’indomani della soppressione massiccia degli uffici, decisa cinque anni fa dal ministero della Giustizia, si erano dichiarati disponibili a mantenerli a loro spese, stanno facendo marcia indietro. Finora sono già 39 i Comuni depennati dalla lista dei 251 che hanno ottenuto il sì a conservare l’ufficio: circa uno ogni sei. E la sensazione diffusa è che il numero delle “defezioni” sia destinato a crescere. La ragione? I costi: non per i ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?