Civile

Chi non partecipa alla mediazione rischia la condanna alle spese anche se non perde la causa

di Marco Marinaro

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La parte chiamata in causa, anche se non soccombe nel giudizio, può essere condannata al rimborso delle spese di lite o può vedersele compensate integralmente per non aver partecipato alla mediazione disposta dal giudice senza giustificato motivo e ciò per trasgressione al dovere di lealtà processuale. Sono le conclusioni a cui perviene il Tribunale di Roma (giudice Moriconi) con la sentenza 22475del 30 novembre scorso. La vicenda Il caso riguarda alcuni proprietari di immobili terranei e ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?