Civile

FALLIMENTO - Cassazione n. 29113

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Sì all'ammissione del comune allo stato passivo per la messa in sicurezza e bonifica di un terreno inquinato a seguito di un incendio nell'impianto di recupero dei rifiuti anche se i lavori non sono stati eseguiti dall'amministrazione. Per la Corte anche se la domanda è successiva al codice dell'ambiente si applica comunque il Dm. n. 471 del 1999, che disciplina appunto l'ammissione al passivo fallimentare del credito del comune per le spese di bonifica. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?