Civile

Nella riforma fallimentare a rischio le reti di imprese

di Stefano A. Cerrato

La riforma fallimentare - contenuta nella legge delega 155/2017- prova a ridefinire il perimetro dei soggetti sottoposti a procedure concorsuali. L’obiettivo è creare un sistema unitario di accertamento e governo della crisi. Ma la sensazione, che andrà verificata alla luce dei decreti attuativi che il ministero della Giustizia dovrebbe varare nelle prossime settimane, è che il mosaico resterà almeno inizialmente incompleto: una parte rilevante – l’amministrazione straordinaria delle grandi imprese in crisi – è stata stralciata (si ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?