Civile

Conto corrente: prescrizione decennale per l'azione di ripetizione dell'indebito da anatocismo

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Contratti bancari - Conto corrente - Apertura di credito bancario - Interessi - Anatocismo - Azione di ripetizione dell'indebito - Prescrizione decennale - Decorrenza. L'azione di ripetizione dell'indebito proposta dal cliente di una banca, il quale lamenti la nullità della clausola di capitalizzazione trimestrale degli interessi maturati nell'ambito di un contratto di apertura di credito bancario regolato in conto corrente, è soggetta all'ordinaria prescrizione decennale, decorrente, nell'ipotesi in cui i versamenti effettuati abbiano avuto una funzione meramente ripristinatoria ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?