Civile

Eredità socio, azione giudiziale entro dieci anni dall'evento

di Angelo Busani e Elisabetta Smaniotto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il curatore fallimentare può proporre azione giudiziale volta all'accertamento della decadenza dal beneficio di inventario dell'erede di un socio illimitatamente responsabile, entro il termine di prescrizione di dieci anni decorrente dal momento in cui si è verificato l'evento che ha determinato la decadenza e non «dalla data di apertura della successione ereditaria, ovvero da quella dell'accettazione beneficiata».È quanto deciso dalla Corte di Cassazione con ordinanza del 13 settembre 2017, n. 21212.Nel caso di specie, il Tribunale di Busto Arsizio ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?