Civile

Ricorso al giudice per opporsi alle foto dei figli postate dall’ex coniuge

di Michol Fiorendi

È vietata la pubblicazione di immagini dei figli minori sui social network senza il consenso di entrambi i genitori. Altrimenti il giudice, su richiesta di un genitore, può ordinare all’altro di non postare nuove immagini e di rimuovere quelle già online. Lo ha stabilito il Tribunale di Mantova che, con un’ordinanza del 19 settembre 2017 (relatore Bernardi), ha tutelato con un intervento diretto la baby web reputation. Le ragioni? L’inserimento da parte di un genitore di foto dei ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?