Civile

Appello Roma: No all’assegno di separazione se c’è autosufficienza

di Franca Deponti

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La Corte d’Appello di Roma si allinea alla Sesta sezione della Cassazione sull’abolizione del tenore di vita come architrave per l'assegno divorzile (salva la pendenza del giudizio a Sezioni unite). E anzi, fa di più, applicando il criterio di autosufficienza anche nella fase di separazione sia pur in un caso concreto non molto frequente. La Sezione famiglia dell’appello, infatti, con un decreto pubblicato il 5 dicembre 2017, nell’esaminare la sussistenza dei presupposti per concedere un assegno separativo ha aderito ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?