Civile

PUBBLICO IMPIEGO - Cassazione n. 747

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

In conformità alla giurisprudenza della Cgue, all'atto del trasferimento non può verificarsi un peggioramento della condizione retributiva globalmente attribuita al lavoratore rispetto a quella goduta immediatamente prima del trasferimento stesso. Detto principio impedisce che in conseguenza della cessione possa subire una mortificazione la professionalità del lavoratore attraverso un inquadramento non corrispondente a quello in precedenza riconosciuto. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?